Site icon ItalianCakes

Ricetta Babà napoletano originale

babà-napoletano-originale
4.4
(23)

Un altro classico della pasticceria italiana: il Babà napoletano, nella versione classica, o se vuoi arricchito con della crema pasticcera e delle amarene sciroppate.

Sebbene questo dolce sia un classico della tradizione pasticcera partenopea, in realtà le origini di questo dolce risalgono al Re polacco Stanislao Leszczyński. Pare che proprio lui, per caso, fece incontrare l’impasto lievitato con il Rum e quindi fece nascere una nuova specialità. In Polonia esiste tuttora un dolce tradizionale, chiamato babka (nonna), che pare rappresenti il progenitore dell’odierno Babà.

Ma è proprio la città di Napoli che ha custodito la tradizione del Babà napoletano e lo ha fatto conoscere in tutto il mondo, un dolce speciale per tutte le occasioni.

Babà tradizionale fatto a mano

Video – Il Babà originale napoletano

Accessori utilizzati

Dai un’occhiata alle offerte interessanti che puoi trovare sul nostro Shop Amazon

Ingredienti per l’impasto

Ingredienti per la bagna

Prepariamo il Babà tradizionale

Tempo richiesto: 2 ore e 30 minuti.

Prepariamo la crema di farcitura, l’impasto del Babà e lo sciroppo al Rum per bagnare i Babà. Il tempo indicato comprende anche i tempi di lievitazione.

  1. Prima lievitazione dell’impasto dei Babà

    Portiamo in una ciotola l’acqua e il lievito di birra versato a pioggia. Sciogliamo bene il lievito e aggiungiamo il rum e lo zucchero. Poi versiamo 2 uova, la farina setacciata e mescoliamo con la spatola.
    Inizia ad impastare a mano fino a quando è possibile. Quindi aggiungi il sale e un uovo alla volta delle rimanenti. Continua ad impastare per circa 10 minuti come indicato nel video.
    Quindi versa il burro a pomata e impasta nuovamente fino ad ottenere un panetto omogeneo ed elastico.
    Lasciamo lievitare a circa 25°C per circa 30 minuti e in particolare fino a quando il panetto triplicherà di volume.

  2. Seconda lievitazione e cottura

    Prepariamo gli stampini in alluminio, imburrandoli moderatamente. Versiamo l’impasto in una sac à poche e riempiamo gli stampini fino a metà altezza.
    Lasciamo lievitare (sempre a 25°C) fino a quando l’impasto arriva al bordo degli stampini. A questo punto inforniamo in forno statico preriscaldato 180°C per circa 15 minuti.

  3. La bagna

    Mentre i Babà si raffreddano portiamo a ebollizione l’acqua con lo zucchero, la bacca di vaniglia, la cannella e le scorzette di arancia e limone.
    Una volta spento il fuoco, aggiungiamo il rum e mescoliamo.
    Immergiamo i Babà nella bagna ancora calda (ma non bollente) e lasciamo scolare lo sciroppo in eccesso. Puoi anche strizzare delicatamente per eliminare la bagna in eccesso.

  4. Se vuoi puoi guarnire con crema o panna montata

    Incidiamo i Babà con una coltello e farciamo usando un beccuccio liscio.
    Per guarnire usiamo delle amarene sciroppate, che disponiamo al centro dei Babà.

Il Babà napoletano farcito con crema

Nel video seguende puoi trovare la procedura per preparare l’impasto dei babà con l’impastatrice e la crema di farcitura.

Ingredienti per la crema per Babà

Video – Babà alla crema preparato con l’impastatrice

Conservazione

I Babà possono essere congelati e poi bagnati in un secondo momento oppure preparati e conservati in frigorifero a 4°C per 2-3 giorni.

Se la ricetta del Babà napoletano alla crema ti è piaciuta, inserisci un voto positivo qui sotto. Esprimi la tua opinione o scrivi un eventuale domanda inserendo un commento a fine pagina, ci aiuterai a migliorare questa pagina.

Articoli correlati:

Questa pagina ti è stata utile?

Lascia un voto qui sotto!

Punteggio 4.4 / 5. Numero voti: 23

Vota per primo!

Exit mobile version